Airbus circuit Breakers

CarloBlanch

Utente
Messaggi
313
Reazioni
312
Età
57
Località
Limena PD
Lavoraccio...
955d602647e842d692044a607767a8f4.jpg
8552d00b831371c7600d9f185380976f.jpg
97d9e81e01d718a9cc9ceb2391f5e537.jpg
2c77bd48d7a1641b61768dc7e77d3c14.jpg
95cff68b9a5c9ba7f7a9f44592b28d3d.jpg
f199d871d1e37627c67676786aa112d0.jpg
7772315dec451e79ddccd4aff1c49f5a.jpg
9812c420f4fcede1afd3b088af6c5a03.jpg


Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
 

giorgiog

Silver Supporter
Messaggi
16
Reazioni
2
Età
78
Località
Padova
hmmm ..... secondo me l'hai strappato nottetempo da un Airbus e te lo sei portato a casa!


sto scherzando naturalmente
 

CarloBlanch

Utente
Messaggi
313
Reazioni
312
Età
57
Località
Limena PD
Il giusto, considerando i livelli raggiunti dal mio team.
Ma la cosa più importante è fare quello che piace.

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
 

avventu

Utente
Messaggi
162
Reazioni
58
Penso che tu faccia uno dei lavori, per la nostra passione, più stimolante e gratificante che si possa fare.
Per me ogni foto che posti può solo che portarti la mia più grande ammirazione.
Complimenti!!
 

CarloBlanch

Utente
Messaggi
313
Reazioni
312
Età
57
Località
Limena PD
Questo simulatore non serve solo per addestrare i piloti, ma anche il personale tecnico, il maintenance engineer.
Molti breakers infatti vengono utilizzati per diagnostica e test sistemi (il "recycling" ovvero il reset sistema).
Molti sistemi possono essere resettati ovviamente solo a terra e solo dal personale di manutenzione (ATA 22 e ATA 23, sistemi di navigazione e comunicazione per esempio).
La cosa interessante è che tutta la lista (71 breakers per il 122VU, 122 per il 121VU, 88 per il 49VU) è in un file di testo con le coordinate , il comando e il numero fisico del breaker, quindi è completamente personalizzabile nel caso si volesse aggiungere una funzione o una posizione.
Dal software si può "scattare" un breaker , vedere se è scattato (si colora in rosso) e poi va riarmato ovviamente a mano.
Il software esegue la failure o la funzione correlata.
I breakers sono quelli veri, i Sensata KLINX , ma tutti da 1A (perché per far scattare un Breaker da 1A servono ben 6A per 600ms, immaginate un 15A!) e poi ci attacchiamo le etichette con i vari amperaggi come nell'aereo vero. Ogni scheda gestisce fino a 88 breakers.
Purtroppo i breakers verdi dell'Airbus (quelli dedicati al sistema ECAM) costano il doppio di quelli neri del 737 quindi per motivi economici abbiamo verniciato quelli del 737.
 
Top