• E' stato aperto un thread chiamato FAQ - Topic Utili - Controllate i topic aperti presenti nella FAQ e successivamente i vari post presenti nella sezione MSFS prima di aprire un nuovo argomento. https://www.volovirtuale.com/forum/threads/faq-topic-utili.44854/

scelta monitor ...curvo o no?

brembo

Supporter
Secondo voi per l'utlizzo finalizzato solo a P3d.... cosa ne pensate dei monitor curvi?
 

Poeta

Admin
Staff Forum
Admin
considerando che aumenta di due terzi la visuale (se parliamo del 3440x1440), io l'ho trovato fantastico su tutti i giochi, non solo FS ;)
 

pgbart

Diamond Supporter
considerando che aumenta di due terzi la visuale (se parliamo del 3440x1440), io l'ho trovato fantastico su tutti i giochi, non solo FS ;)
Certamente ottimo per P3d o altri giochi, ma per la normale consultazione internet, o i files di scrittura? Con una definizione così alta si vede piccolissimo? Se poi il monitor è 21/9 invece sei soliti 16/9 si deforma l'immagine?
pgbart
 

brembo

Supporter
Beh sinceramente volavo molto più basso come prezzo e risoluzione.
La mia scelta è tra un Samsung LC24F390FHUXEN 24" Full HD VA nero in offerta a 139,99 e un Samsung LS24D33OHSUEN 24" Full HD piatto a 123,99.... calcolando che la differenza è minima mi domandavo se il curvo potesse dare maggiori soddisfazioni e soprattutto nessun fastidio.Entrambi viaggiano a 1920X1080
 

brembo

Supporter
Certamente ottimo per P3d o altri giochi, ma per la normale consultazione internet, o i files di scrittura?
pgbart
Il mio uso del PC è al 98% simulatore, per il resto uso il buon Ipad
 

Poeta

Admin
Staff Forum
Admin
Un monitor Curvo inferiore ai 34" e' totalmente inutile perché non si nota praticamente per nulla l'effetto "avvolgimento".

Per quanto riguarda la mia esperienza, il curvo e' utile SOLO nel caso di un 21:9, e batte su tutta la linea un 4K, se parliamo di utilizzo a monitor singolo, perché l'enorme differenza di visuale e' imparagonabile.
 

Simone_Fede

Membro Senior
Per quanto riguarda la mia esperienza, il curvo e' utile SOLO nel caso di un 21:9, e batte su tutta la linea un 4K, se parliamo di utilizzo a monitor singolo, perché l'enorme differenza di visuale e' imparagonabile.
Da felice possessore dell'Asus ROG348Q non posso che quotare. Inoltre il.refresh a 100hz è stato un altro elemento a favore rispetto ai 4k 60hz (non so se oggi ce ne siano a frequenze maggiori di grandi dimensioni). In alcune situazioni (tipo giochi di auto o fps) molto meglio 100hz di 60 :cool:

Credo che una volta provato un 21/9 uwqhd non si torna più indietro.
 

emyscavante

Membro attivo
Da felice possessore dell'Asus ROG348Q non posso che quotare. Inoltre il.refresh a 100hz è stato un altro elemento a favore rispetto ai 4k 60hz (non so se oggi ce ne siano a frequenze maggiori di grandi dimensioni). In alcune situazioni (tipo giochi di auto o fps) molto meglio 100hz di 60 :cool:

Credo che una volta provato un 21/9 uwqhd non si torna più indietro.
Godersi un film girato a 2.35:1 o 2.40:1, senza barre nere, proprio come inteso dal regista, è sicuramente un altro dei tanti vantaggi dei 21:9>16:9 ;)
La settimana scorsa ho visto a casa di un amico la trilogia de "Il Cavaliere Oscuro" in 4K, sul suo mega TV 21:9. E devo dire che sono rimasto letteralmente stupefatto. Il girato a 2.40:1 era semplicemente tutta un'altra cosa, senza quelle fastidiosissime barre nere. Non c'è paragone.
Film del genere rendono meglio su un 21:9 che non su un comune 16:9 UHD o Full-HD.
Sul fatto dei 100-120hz, beh. Posso dire che frequenze maggiori di 60hz portano benefici non indifferenti, sia per i giochi (che sono decisamente molto più fluidi e scattanti), che anche per la vista (soprattutto quella....almeno per me).
Dopo aver utilizzato per oltre 8 anni un monitor a 120hz, anche per 12 ore consecutive, senza problemi di stanchezza, bruciori o altro, devo dire che oggi trovo decisamente molto più stancante stare seduto, tutto il giorno, davanti ad un monitor a 60hz, che non uno con un refresh rate maggiore.
Non posso assolutamente guardare un monitor o una TV che gira a 60hz per molte ore. Assolutamente NO. Mi da giramenti di testa e sensazione di vertigine. E non bevo e non mi drogo. E non ho nemmeno problemi di vista particolari.
Mi sono talmente abituato ai 120hz, che non penso che tornerò più indietro ai 50-60hz.
Comunque, sul fatto del 4K, non ho ancora fatto il passaggio definitivo. O, meglio. Ho una TV Samsung 43" UHD, ma ancora non ho acquistato ne lettori Blu-Ray 4K e ne xBox/PS4.
A parte il fatto che non sono neanche un avido gamer (le console le ho abbandonate completamente anni fa....e con il PC gioco solo a GTA e The Sims). La tecnologia, per quanto mi riguarda, costa ancora troppo e non è ancora là (a livello HTPC). Poi non si può far pagare 70-100Euro per un cofanetto Blu-Ray 4K di 3-4 film....non del 2018.
E' da pazzi, e non è assolutamente un incentivo per chi è veramente interessato a fare il passaggio.
Quando cominceranno ad uscire lettori 4K per PC sul mercato Europeo, l'ACSS dei Blu-Ray 4K sarà completamente annientato (così da potermi vedere i backup dei miei film, legalmente acquistati, con MPC-HC e FFDShow, e non con quel bloatware di PowerDVD) e i film costeranno intorno ai 20-40Euro, massimo, allora farò il passaggio definitivo.
Ma fin quando le cose stanno così, nada.....nisba....nein. Continuo ad andare avanti di Full-HD, che per il momento è più che sufficiente per me. ;)
 
Top