• E' stato aperto un thread chiamato FAQ - Topic Utili - Controllate i topic aperti presenti nella FAQ e successivamente i vari post presenti nella sezione MSFS prima di aprire un nuovo argomento. https://www.volovirtuale.com/forum/threads/faq-topic-utili.44854/

MSFS Rilasciato REX Weather Force 2020

Poeta

Admin
Staff Forum
Admin
1601192404910.png


 

Poeta

Admin
Staff Forum
Admin
Sono attualmente online a Mosca.

Al momento :

a) il simulatore non "legge" il meteo, o almeno di certo non la pressione. Il metar da QNH 1024 ma nel simulatore devo tenere 10.13
b) il meteo non lo so, al momento a Mosca e' CAVOK, pertanto non so se ha "catturato" correttamente le info di REX

Vi terro' aggiornati.

Di certo ad esempio su IVAO e REX ci sono due metar diversi

IVAO :
METAR
UUEE 270700Z 13005MPS CAVOK 14/02 Q1025 R06R/CLRD62 R06L/CLRD62 NOSIG

REX :
UUEE 270400Z 11004MPS CAVOK 09/04 Q1024 R06R/CLRD62 R06L/CLRD62 NOSIG




...Update (20 minuti dopo)
Al momento il meteo viene letto correttamente, eccezion fatta per la pressione.
Ho provato ad inserire un meteo generato da REX e MSFS l'ha caricato subito, per poi tornare al live weather di REX (ma prima ho dovuto riselezionare clear skies all'interno di MSFS per "pulire" il meteo caricato in precedenza)
Vediamo come procede il volo
 
Ultima modifica:

bluesky

Bronze Supporter
Sono attualmente online a Mosca.

Al momento :

a) il simulatore non "legge" il meteo, o almeno di certo non la pressione. Il metar da QNH 1024 ma nel simulatore devo tenere 10.13
b) il meteo non lo so, al momento a Mosca e' CAVOK, pertanto non so se ha "catturato" correttamente le info di REX

Vi terro' aggiornati.

Di certo ad esempio su IVAO e REX ci sono due metar diversi

IVAO :
METAR
UUEE 270700Z 13005MPS CAVOK 14/02 Q1025 R06R/CLRD62 R06L/CLRD62 NOSIG

REX :
UUEE 270400Z 11004MPS CAVOK 09/04 Q1024 R06R/CLRD62 R06L/CLRD62 NOSIG




...Update (20 minuti dopo)
Al momento il meteo viene letto correttamente, eccezion fatta per la pressione.
Vediamo come procede il volo
Si sono diversi perche ( sopratutto) letti in orari diffrenti e quindi ( di conseguenza) condizioni meteo differenti
Sarebbe da capire quando tu li hai letti chi dei due era in ritardo sulla lettura Z ;)
 

Poeta

Admin
Staff Forum
Admin
Si sono diversi perche ( sopratutto) letti in orari diffrenti e quindi ( di conseguenza) condizioni meteo differenti
Sarebbe da capire quando tu li hai letti chi dei due era in ritardo sulla lettura Z ;)
Beh leggendo gli orari IVAO sembra piu' attuale. Li ho scaricati nello stesso istante (alle 07.40Z)
 

ginopatrassi

Membro Senior
Sono attualmente online a Mosca.

Al momento :

a) il simulatore non "legge" il meteo, o almeno di certo non la pressione. Il metar da QNH 1024 ma nel simulatore devo tenere 10.13
b) il meteo non lo so, al momento a Mosca e' CAVOK, pertanto non so se ha "catturato" correttamente le info di REX

Vi terro' aggiornati.

Di certo ad esempio su IVAO e REX ci sono due metar diversi

IVAO :
METAR
UUEE 270700Z 13005MPS CAVOK 14/02 Q1025 R06R/CLRD62 R06L/CLRD62 NOSIG

REX :
UUEE 270400Z 11004MPS CAVOK 09/04 Q1024 R06R/CLRD62 R06L/CLRD62 NOSIG




...Update (20 minuti dopo)
Al momento il meteo viene letto correttamente, eccezion fatta per la pressione.
Ho provato ad inserire un meteo generato da REX e MSFS l'ha caricato subito, per poi tornare al live weather di REX (ma prima ho dovuto riselezionare clear skies all'interno di MSFS per "pulire" il meteo caricato in precedenza)
Vediamo come procede il volo
Devi togliere il setting su Rex di conversione delle unità di misura.

Inviato dal mio SM-G981B utilizzando Tapatalk
 

ginopatrassi

Membro Senior
Ecco qui i miei pensieri su Rex Weather 2020 per il simulatore Asobo:
Dopo aver provato in diversi contesti l'engine meteo di REX devo dire che è meglio prendere i 20 euro che chiedono ed andarci a mangiare la pizza.
Perchè? Ve lo spiego, prima però un breve ragionamento sul meteo integrato di MSFS2020. Sostanzialmente i dati che arrivano da BlueMeteo vengono interpolati ed usati per rendere al meglio il meteo a livello globale a livello di Nubi e preceipitazioni in un sistema che va visto come un tutt'uno parametri che comprendono venti, nubi, visiblità e precipitazioni. Se ci distaccassimo un momento dai meri dati che siamo abituati a leggere dai metar dei vari aeroporti capiremmo come uns stringa di informazioni che viene aggiornata ogni ora circa rappresenti una fotografia di un momento ma come sapete il meteo è in continuo mutamento quindi le condizioni raccolte nel metar delle 1200 Zulu potrebbero essere molto differenti dalle condizioni reali delle 1230 Zulu soprattutto in un contesto di forti venti e condizioni variabili.
SIamo abituati a volare con sistemi che basano molto sui metar dei vari aereoporti e non voglio certo dire che questo sistema sia sbagliato, anzi garantisce uno standard ed una buona approssimazione soprattutto quando di vola online con ATC su IVAO o VATSIM.
MSFS invece cerca di rendere il meteo un ecosistema vivo ed in continuo sviluppo in cui la condizione generale di presenza di perturbazioni e nubi è sicuramente ben rappresentata anche se in leggero ritardo sulla realtà a discapito della precisione assoluta del rispetto dei metar emanati dai vari aeroporti.
Cosa fa invece REX Weather Force 2020? Il contrario di MSFS, ovvero prende i metar dell'aeroporto più vicino a voi, lo interpreta e cerca di rendere il meteo circostanze il più fedelmente possibile con temperature, venti e QNH perfettamente simmetrici a quelli reali. Il problema qual'è? Semplice: il metar non rappresenta altro che una fotografia di una condizione meteo presente in un certo momento sopra il cielo di un aeroporto e ciò che dista magari 20 km non viene considerato minimamente ma equiparato al metar dell'aereporto che REX ha scelto tra quelli più vicini a voi. Immaginate ora di prendere il vostro aereo e di partire da Venezia dove avete un certo vento, una certa visibilità, un certo QNH ecc. Quel momento (snapshot) sarà rappresentato da REX e rimmarrà costante ed immutato ovunque voi andiate sino a quando REX non lo aggiornerà (il tempo dipende dalle impostazioni). Nello stesso volo dopo 10 minuti di volo vi trovate sopra Vicenza dove invece c'è un temporale ed ecco che rex prenderà quel meteo e lo renderà il meteo del vostro cielo per i prossimi 10 minuti e via così fino alla destinazione. Il tutto con delle transizioni più o meno morbide (nubi che evaporano nel giro di pochi secondi per lasciare spazio a cieli sereni) ma poco realistiche.
I pro? Arriverete a destinazione e rex vi caricherà i dati del metar dell'aeroporto e qui troverete un meteo fedele al metar.
I contro? Il vostro aereo viaggerà dentro un memento meteo che troverete riprodotto a 360° intorno a voi in base al metar dell'aeroporto da cui rex lo prenderà senza che siano realisticamente rappresentati i fronti nuvolosi, le schiarite o le tempeste.
I pro del meteo di MSFS? Volerete dentro un ecosistema globale con zone di meteo varie e localizzate in base ai dati forniti ad Asobo da Meteoblue
I contro? i metar degli aeroporti non saranno correttamente rappresentati e potrete trovare grosse discordanze tra ,magari, i valori dei venti e del QNH.
In allegato trovate l'immagine radar della situazione qui a Padova e questa come viene rappresentata dai due diversi motori meteo.
 

Allegati

asessa

Gold Supporter
Però anche nella realtà si usa il metar in aeroporto.

Ci vorrebbe un mix.. Metar di Rex e meteo globale di fs2020

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
 

Poeta

Admin
Staff Forum
Admin
Effettivamente il discorso non fa una piega.
In pratica eventualmente bisognerebbe tenere REX aperto solo al decollo e all'atterraggio, ed in volo riattivare il Meteo di MSFS
 

ginopatrassi

Membro Senior
Però anche nella realtà si usa il metar in aeroporto.

Ci vorrebbe un mix.. Metar di Rex e meteo globale di fs2020

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
Nella realtà un osservatore con delle macchine codifica in una stringa le condizioni esterne metereologiche.
Nei sim avviene il contrario. Da metar viene estrapolato il meteo da riprodurre nel sim.
Io sto con quello di msfs per ora poiché per me il meteo rappresenta una situazione fluida , elementi che convivono concatenati gli uni agli altri in un 3cosista vivo 3d in questo il software di asobo è pioniere con tutte le sue limitazioni e bug.

Inviato dal mio SM-G981B utilizzando Tapatalk
 

asessa

Gold Supporter
Nella realtà un osservatore con delle macchine codifica in una stringa le condizioni esterne metereologiche.
Nei sim avviene il contrario. Da metar viene estrapolato il meteo da riprodurre nel sim.
Io sto con quello di msfs per ora poiché per me il meteo rappresenta una situazione fluida , elementi che convivono concatenati gli uni agli altri in un 3cosista vivo 3d in questo il software di asobo è pioniere con tutte le sue limitazioni e bug.

Inviato dal mio SM-G981B utilizzando Tapatalk
Si ok ma l'operatore (che poi è una macchina eh) indica la situazione reale ogni 30 minuti SUL Campo. E quindi per noi "aviatori" è quello che deve essere preciso.
Poi ci sono i bollettini meteo che ti servono per la pianificazione etc.

Per questo ci vuole il giusto mix, cioè metar reale per gli aeroporti e condimeteo generali per il volo.

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
 

ginopatrassi

Membro Senior
Si ok ma l'operatore (che poi è una macchina eh) indica la situazione reale ogni 30 minuti SUL Campo. E quindi per noi "aviatori" è quello che deve essere preciso.
Poi ci sono i bollettini meteo che ti servono per la pianificazione etc.

Per questo ci vuole il giusto mix, cioè metar reale per gli aeroporti e condimeteo generali per il volo.

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
In questo momento purtroppo secondo me non abbiamo una simulazione completa e realistica ma credo che trai due compromessi (Rex e msfs) sia migliore il meteo di msfs.

Inviato dal mio SM-G981B utilizzando Tapatalk
 

asessa

Gold Supporter
Quindi anche rispetto ad Active Sky su p3d e Xp? (anche as usa i metar).

Cmq il problema l'abbiamo volando online su vatsim e ivao perché spesso non si trova il metar

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
 

ginopatrassi

Membro Senior
Quindi anche rispetto ad Active Sky su p3d e Xp? (anche as usa i metar).

Cmq il problema l'abbiamo volando online su vatsim e ivao perché spesso non si trova il metar

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
Active Sky per come era l'ultima versione per p3d sarebbe la cosa migliore.

Inviato dal mio SM-G981B utilizzando Tapatalk
 

asessa

Gold Supporter
Active Sky per come era l'ultima versione per p3d sarebbe la cosa migliore.

Inviato dal mio SM-G981B utilizzando Tapatalk
Sempre ragiona con i metar... O no?

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
 

Bafio

Membro attivo
A quanto ne so, così come faceva IvAp con ivapwxpatch.exe, crea delle stazioni meteo fittizie (anche sul mare, sulle montagne o nei deserti ... in pratica dove mancano) e le alimenta tramite METAR generati in base alle mappe meteo, interpolando dove necessario.
 

asessa

Gold Supporter
Uhm, non ne sono sicuro.. Ma non ci metto la mano sul fuoco

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
 

mariostefa

Elite Supporter
Sempre ragiona con i metar... O no?

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
no
prende i dati dal NOAA e li dà a REX per creare le condi meteo
In un volo di qualche ora o più, fa la previsione e il METAR sull'aeroporto di arrivo
Sarebbe la soluzione corretta, come già sottolineato
ms
 

asessa

Gold Supporter
no
prende i dati dal NOAA e li dà a REX per creare le condi meteo
In un volo di qualche ora o più, fa la previsione e il METAR sull'aeroporto di arrivo
Sarebbe la soluzione corretta, come già sottolineato
ms
Non ho capito di cosa parli.. Io parlo di As in p3d... Qui Rex mo cosa c'entra?

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
 

mariostefa

Elite Supporter
Non ho capito di cosa parli.. Io parlo di As in p3d... Qui Rex mo cosa c'entra?

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
appunto, non uso il meteo di REX, ho disattivato la funzione, uso il meteo di ASN for P3D v4.
ASN traferisce i dati meteo a REX che crea le nuvole, i venti, i temporali, gli uragani, ecc. ecc
ms
 
Top