• E' stato aperto un thread chiamato FAQ - Topic Utili - Controllate i topic aperti presenti nella FAQ e successivamente i vari post presenti nella sezione MSFS prima di aprire un nuovo argomento. https://www.volovirtuale.com/forum/threads/faq-topic-utili.44854/

MSFS Effetto Haze/Rayleigh scattering troppo forte?

massimo10

Utente
Impostando cieli sgomberi in pieno giorno si vede una evidente foschia blu/celeste (Rayleigh scattering ) che sovrasta fortemente lo scenario!
Posso capire ad alte quote (come nella realtà) ma già a 1000 piedi si nota fortemente andando a condizionare i colori del terreno.
Secondo me hanno esagerato con questo effetto, basterebbe ridurlo trovando il parametro nei files shader! (dove sono?)
Impostando le nuvole si ricuce fortemente!

Esempi con cieli sgomberi e nubi sparse alle 12:00.
02.JPG
01.JPG
04.JPG
03.JPG

Cioè se voglio volare a basse quote in pieno giorno ed apprezzare i colori del terreno sono costretto a mettere le nuvole!
Con i vecchi simulatori si poteva disattivare o regolare questo effetto con PTA o Tomatoshade!

Per ora sono riuscito a ridurre solo l'effetto foschia (haze) con Reshade con questo risultato:
05.JPG
06.JPG
07.JPG
08.JPG

Rimane il fatto che con il cielo limpido rimane sempre questa patina color celeste troppo evidente!
Anche voi avete notato questa cosa?
 

marco.zudetic

Staff Forum
Supporter
Resp. Area X-Plane
Poi mi dici come hai fatto a fare andare reshade ;)
 

bluesky

Bronze Supporter
Partendo dal fatto ( già scritto e riscritto ) che il "sistema meteo" è ancora in profonda beta, oltre a questo problema anche i tramonti sono surreali... ( per lo stesso fenomeno di Rayleigh esagerato con il rosso per una questio dell'incidenza della luce solare) comunque hai provato a inserire le (sic) nuvole di "alta quota" come le chiamano loro e a modificare il parametro aerosol density ( principale parametro che interviene sullo Rayleigh scattering)
edit: è giusto che inserendo le nuvole il blu si attenua, se la fisica dell'illuminazione è rispettata come mi aspetto e quindi la consegunte emissione della luce le goccioline d'acqua delle nuvole, diffondono uniformemente tutte le frequenze e siccome il processo si ripete moltissime volte all'interno del mezzo, la direzione di provenienza della luce non è più riconoscibile e il mezzo assume un colore bianco ( nuvole bianche)
Ciao
Roberto
 
Ultima modifica:

Nimic

Bronze Supporter
Per come la vedo io, considerando il fatto che il simulatore è out da 1 mese, considerando che costa 70 €, e considerando tutto quello che già abbiamo ora (inimmaginabile su un simulatore di default fino ad un anno e mezzo fa) direi che possiamo accontentarci al momento ;)

Vogliamo ricordare com'è il cielo di default su Xplane11? Su P3D? :D
 
Ultima modifica:

Davide72

Bronze Supporter
Quoto Nimic, diciamo che siamo a buon punto.
L'unica cosa l'arcobaleno si vede un po spesso..Ha rotto i maroni ;)
 

massimo10

Utente
Non è un problema grave!
Ma un aspetto grafico che va migliorato, ripeto basterebbe ridurre l'effetto.
Certo se ora mi faccio un volo a mezzogiorno con il cielo limpido mi fa strano vedere i campi verdi che tendono al celeste!
Il parametro "aerosol density" è strano e pasticcia tutto, spero che lo tolgano e mettano il classico distanza visiva in miglia.

Con reshade si ha purtroppo un effetto globale, migliori una cosa ne peggiori un altra, per ora sto facendo tante prove.
Per questo spero in un programma esterno tipo (PTA) dove puoi selezionare quello che vuoi modificare singolarmente, terreno,cielo ,nuvole, mare......

Ci tengo a ribadire una cosa, io sono felice di questo nuovo simulatore che possiede un'ottima base,
quindi non dovete prendere come critica ogni difetto segnalato, ma come tentativo di volerlo migliorare sempre di più!
 
Ultima modifica:

asessa

Gold Supporter

bluesky

Bronze Supporter
Il parametro "aerosol density" è strano e pasticcia tutto, spero che lo tolgano e mettano il classico distanza visiva in miglia.
ciao , mi permetto di dire che è il parametro principale per gestire il Rayleigh... non solo deve rimanere ,ma, spero integrato con altri controlli che permettano una gestione completa della visibilità e della rifrazione/riflessione della luce ; sperando di non aggiugere altri simil PTA e "pomodori" ;-)
 
Top