• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Un saluto al Principe

lupo2

Membro Senior
#1
Già da alcune settimane il GrupaerV è dislocato ad Albacete (ESP) per il TLP, insieme ad altri gruppi virtuali italiani e stranieri partecipanti all'AirsouthV.

Considerata la non eccessiva distanza dalla base navale di Rota, Lupo1 ed il sottoscritto abbiamo deciso di andare a fare un saluto al Principe de Asturias, la portaerei spagnola, in navigazione alcune miglia al largo.

Terminate le procedure di familiarizzazione con l'unità navale, siamo rientrati a Rota, e quindi ad Albacete per il prosieguo dell'attività addestrativa congiunta.

Ma questa è un'altra storia...








 

lupo2

Membro Senior
#3
ma come siete organizzati?

O meglio... in multiplayer come vi organizzate? Breafing... Task... Meteo...

non so' se mi sono spiegato ;)
in quattro parole:

lo staff del Vaafse (Virtual Allied Airforce Southern Europe), secondo le disponibilità dei singoli gruppi aerei, elabora i vari task di missione, e li pubblica sul sito.

Quindi i leader delle varie formazioni studiano gli obiettivi, le previsioni meteo, le minacce e quant'altro utile alla pianificazione del profilo di missione ed elaborano a loro volta un briefing, diffuso ai soli interessati (ad esempio i singoli piloti di una flight formation).

A quel punto, una volta ritrovati in multiplayer, ogni formazione sa già cosa fare ed un sommario briefing a voce è sufficiente affinchè tutti gli elementi cooperanti agiscano in maniera ben organizzata.

In volo poi, le comunicazioni via TS rendono tutto verosimile, con la possibilità di utilizzare vari canali a secondo delle funzioni di ciascun partecipante (ATC, FAC, Formation Leader, etc.).

Spero di essere stato abbastanza chiaro nella descrizione; c'è un notevole lavoro organizzativo a monte dell'attività simulatoria vera e propria, ma come in tutti i meccanismi di precisione, l'importante è sempre che ciascuna rotella sappia in che verso girare..
;)