• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Tomatoshade: dubbio su caricamento preset

Nimic

Supporter Platinum
Autore discussione #1
Ho notato che quando si va ad aprire un preset e lo si applica al sim (tasto apply) per quanto apparentemente tutto vada a buon fine, quando poi si riapre Tomatoshade sembra che il preset non sia memorizzato.

In altre parole, una volta caricato si può leggere una breve descrizione del preset in "About" e si vede come tutti i parametri siano flaggati e settati in base al preset. Chiudendo e riaprendo Tomatoshade però tutto questo dopo non appare più. Si ha la schermata "vergine", per così dire.

È normale? Lo fa anche a voi?
 

mae82va

Silver Supporter
#2
Si... non ho mai capito se bisogna applicare il preset ad ogni riavvio di P3d o no... nel dubbio io lo riapplico sempre... ma non so se sia la cosa giusta da fare..
 

Nimic

Supporter Platinum
Autore discussione #3
PTA memorizzava il preset e ti segnalava ogni volta quale avevi caricato. Tomato invece non lo fa. Eppure vengono molto parificati come programmi. Non voglio credere che davvero il preset vada caricato ogni volta, mi sembra assurdo.
 

mae82va

Silver Supporter
#4
PTA memorizzava il preset e ti segnalava ogni volta quale avevi caricato. Tomato invece non lo fa. Eppure vengono molto parificati come programmi. Non voglio credere che davvero il preset vada caricato ogni volta, mi sembra assurdo.
Io ho anche un ‘altro problema... e non riesco a capire cosa lo comporta.. a volte carico un volo e ho prestazioni estremamente buone.. fps 40-50z.. altre volte senza cambiare assolutamente nulla.. ho valori intorno ai 10.. soprattutto con copertura nuvolosa....e tutto da quando uso tomato..prima con PTA non mai avuto problemi..
 
#5
Io ho anche un ‘altro problema... e non riesco a capire cosa lo comporta.. a volte carico un volo e ho prestazioni estremamente buone.. fps 40-50z.. altre volte senza cambiare assolutamente nulla.. ho valori intorno ai 10.. soprattutto con copertura nuvolosa....e tutto da quando uso tomato..prima con PTA non mai avuto problemi..
La copertura impatta sulle prestazioni. I riflessi dibamici impattano sulle prestazioni. Occhio al valore del file cloud.fx che solitamente questi tool che lavorano sugli shader impostano anche a 0.65...andate a leggere la.guida di Luce (sezione Guide del forum) per capire di quale voce sto parlando e di come modificare questo parametro. Il valore indicato nella guida (0.4) migliorerà le performance. Occhio che ogni volta che usate i tool per delle modifiche il valore torna a 0.65.

Inoltre c'è un altro parametro nei settaggio di Tomaso da modificare (da 14 a 9). Sono sul cellulare e non ricordo quale sia...stasera lo inserisco nel post. :)
 

Davide72

Supporter Platinum
#6
fps 40-50z.. altre volte senza cambiare assolutamente nulla.. ho valori intorno ai 10.. soprattutto con copertura nuvolosa....e tutto da quando uso tomato..prima con PTA non mai avuto problemi..
Anch io ho notato questo
 

PAT1015

Silver Supporter
#8
mi accodo qua con una richiesta,ho applicato il preset rd 1.7 e ok, ma gli aerei sono troppo specchiati,esempio il 737 pmdg air europa la livrea è bianca senza preset,dopo diventa acciaiato tipo american airlines, insomma bruttino,c'è modo di regolare questa specchiatura?.
Grazie
Enrico
 

mae82va

Silver Supporter
#9
La copertura impatta sulle prestazioni. I riflessi dibamici impattano sulle prestazioni. Occhio al valore del file cloud.fx che solitamente questi tool che lavorano sugli shader impostano anche a 0.65...andate a leggere la.guida di Luce (sezione Guide del forum) per capire di quale voce sto parlando e di come modificare questo parametro. Il valore indicato nella guida (0.4) migliorerà le performance. Occhio che ogni volta che usate i tool per delle modifiche il valore torna a 0.65.

Inoltre c'è un altro parametro nei settaggio di Tomaso da modificare (da 14 a 9). Sono sul cellulare e non ricordo quale sia...stasera lo inserisco nel post. :)
Grazie Simone...!
 
#10
Con la mia configurazione non cambia assolutamente niente
Cambia quando c'è una copertura nuvolosa importante, riducendo le dimensioni delle nuvole. Ha impatto a prescindere dalla configurazione, ovviamente in modo diverso a seconda - per esempio - della distanza di rendering delle nuvole.
 

L-1011

Silver Supporter
#11
io alla fine ho eliminato anche Tomatoshade.
Per quanto sia il miglior modo di modificare gli shaders di P3D alla fine "soffre" della stessa cosa di tutti gli altri.
Fondamentalmene comprime colori e texture ed essendo tutti gli addons (aeroporti, aerei, nuvole, etc) programmati con base P3D liscio e la sua SDK spesso si creano incompatibilità (strani colori delle texture di notte, riflessi nei cockpit, etc).
Questa la mia considerzione finale...bello ma limitato...
 
#12
Inoltre c'è un altro parametro nei settaggio di Tomaso da modificare (da 14 a 9). Sono sul cellulare e non ricordo quale sia...stasera lo inserisco nel post. :)
advanced Reflections
Tab di destra -> "adjust terrain Rendering" (seconda voce dall´alto)
Parametro "Maximum Texture LOD in reflections" sostituire 14 con 9.