• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Sts-120

F

federico

Autore discussione #1
Riprendo, in questo thread, i momenti salienti della missione STS-120 svoltasi ad ottobre.

----------------------------------------------------------------------------

La STS-120 è davvero molto importante, soprattutto per noi italiani! Porterà in orbita ed installerà sulla stazione un modulo tutto nostro, come potete leggere qui: http://www.nasa.gov/mission_pages/sh...120/index.html

Infine, udite udite, dopo Cheli, Guidoni e Malerba, queta missione porterà un altro italiano nello spazio! Lui è Paolo Nespoli, milanese, in forza all'ESA. Specialista di missione, supervisionerà l'installazione del modulo. Qui potete trovare la sua biografia: http://www.jsc.nasa.gov/Bios/htmlbios/nespoli.html , a leggere tutte le sue esperienze viene proprio la pelle d'oca!

Una curiosità: comandante della missione sarà una donna.

Next step, sabato alle 2 pm inizierà il countdown ufficiale (esattamente a 43 hrs dalla partenza). Decollo previsto per il 23 ottobre alle 11.38 am locali (Florida).

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #2
Giusto qualche aggiornamento, per chi fosse interessato.

Il countdown continua, nel momento in cui stò scrivendo mancano 19 ore e poco più di 50 minuti. Lo Shuttle partirà domani alle 11.38 am locali, il che vuol dire che saranno le 17.38 in Italia.

Purtroppo, da come potete leggere sul sito (http://www.nasa.gov/mission_pages/sh...ain/index.html) il tempo promette nulla di buono! Ci sono il 60% delle possibilità che proprio nell'ora del lancio ci siano condimeteo avverse, tali da rinviare la partenza dell'STS-120. Per i giorni seguenti la situazione dovrebbe migliorare.

In ogni caso, per chi volesse seguire in diretta la partenza, consiglio di connettersi a NASA TV, mediante le varie opzioni che trovate nell'apposita pagina del sito: http://www.nasa.gov/multimedia/nasatv/

Appuntamento a domani pomeriggio, allora, e speriamo bene. <= edit per il tempo ovviamente :D

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #3
Il Discovery è stato puntualissimo :)

Alle 17.38 pm ora italiana è decollato dal Kennedy Space Center alla volta della ISS. Le condimeteo erano buone.

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #4
Non vorrei andare troppo OT, ma mi preme evidenziare la figura di Paolo Nespoli che, nel nostro paese è stata, ahimé, notevolmente sottovalutata rispetto a quanto non si fece, a suo tempo, con gli altri tre astronauti italiani: Cheli, Guidoni e Malerba. Beninteso, tutti e tre assolutamente straordinari rappresentanti di un'Italia laboriosa, intelligente e istruita. Tuttavia il pietoso stato di offuscamento cerebrale a cui sono sottoposti i mass media nel nostro paese (senza polemica ;) ), soprattutto negli ultimi anni, fa passare in secondo piano anche le imprese più importanti di nostri concittadini. Meno male che c'è la rete attraverso la quale si possono ricercare informazioni e dettagli.

Signori ecco l'astronauta ingegner Paolo Nespoli , permettetemi di sottolineare un paio di cosucce: laureato in ingegneria meccanica all'Università di Firenze, Bachelor of Science in Aerospace Engineering nell''88 e Master in Scienze Aeronautiche e Astronautiche nell''89 all'Università Politecnica di New York. Una straordinaria serie di esperienze all'ESA/ASI prima e alla NASA poi.

Di fondamentale importanza il suo ruolo durante la STS-120: supervisionerà l'installazione del modulo Node2, di fabbricazione italiana (Alenia), guiderà gli astronauti durante le uscite per l'installazione del modulo, guiderà il braccio esterno dello Shuttle che dovrà effettuare una manutenzione ad uno dei pannelli solari che producono energia alla Stazione Spaziale Internazionale.

Solo negli ultimi due giorni gli organi di comunicazione italiana si sono accorti dell'ingegner Nespoli. Anziché dare supporto alle migliori menti nel nostro paese, affinché altri, soprattutto i giovani, ne seguano le orme, si tende a minimizzare i sacrifici cui queste persone si sottopongono pur di raggiungere i loro obiettivi.

Chiudo qua questa divagazione ;)

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #5
Nel primo giorno di missione si procede all'ispezione dello scudo di protezione per il calore. Memori del disastro del Colombia, la NASA prevede l'ispezione esterna dello Shuttle ad ogni missione. Questo anche perché il docking alla ISS avverrà solo nella giornata di domani.

Tutti i particolari qui ;)

La STS-120, inoltre, vedrà il turn over sulla ISS, l'astronauta Clayton Anderson tornerà sulla Terra, sarà sostituito, a bordo della Stazione Spaziale, da Daniel Tani. Quest'ultimo si tratterrà fino alla STS-122 (inizi di dicembre).

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #6
Il secondo giorno sarà dedicato alle operazioni di docking e rendez-vous con la ISS.

Tutti i dettagli qui consiglio, sempre nella stessa pagina, di visionare le animazioni riguardanti le operazioni di avvicinamento e aggancio tra il Discovery e la Stazione Spaziale Internazionale. Ben fatti, rendono l'idea della difficoltà oggettiva che incontra il comandante (ripeto, una donna!) e il pilota dello Shuttle nel manovrare lo stesso.

Inoltre, per chi si fosse perso il lift-off lunedì può rivedere il filmato qui

Il docking è previsto alle 8.33 am, ora della Florida. Quindi in Italia saranno le 14.33. Credo, anzi, spero che tutto sarà trasmesso su Nasa TV, anche se purtroppo oggi non potrò vederlo :(

fede ;)

PS In questo momento Nasa TV sta passando le immagini della ISS che si prepara al Docking... in lontananza si vede un puntino luminoso che si avvicina... è il Discovery!!! Meravigliose le immagini di Huston con la mappa del mondo e la posizione dello Shuttle rispetto alla ISS (in proporzione sono praticamente attaccati, anche se distano svariate decine di miglia). Mentre scrivo si trovano sull'Argentina.

PS2 Alle 12.05 è passato sopra Roma :) guardate un pò...


 
F

federico

Autore discussione #8
Un aggiornamento veloce veloce

Oggi sono iniziate le operazioni all'esterno della ISS. I due spacewalkers (questa cosa mi fa impazzire :D ) hanno provveduto a rimuovere un'antenna installata sulla ISS. e a posizionarla nel vano di carico del Discovery. Evidentemente ha esaurio le sue funzioni nella Stazione Spaziale e tornerà sulla Terra. Hanno inoltre sbloccato il Node 2 Harmony (ricordo di fabbricazione italiana), sempre dalla stiva del Discovery, hanno assemblato alcune parti che non potevano essere applicate a terra e hanno rimosso tutte le protezioni di sicurezza. Dopo di che il braccio meccanico ha collocato il Node 2 in una posizione provvisoria nella ISS. I due astronauti, mentre il braccio robotico si occupava del Node 2, hanno infine provveduto a preparare il pannello solare P6, che verrà riallocato in diversa posizione. Tutte le operazioni sono state coordinate dal nostro Paolo Nespoli ;)

La "passeggiata" spaziale è durata più di 6 ore. Il tutto è stato ripreso e trasmesso su Nasa TV, io ogni tanto davo un'occhiata ;) davvero incredibile la manualità dei due astronauti, trovandosi a lavorare in assenza di gravità, con la tuta ingombrante, manipolando strumenti ed oggetti di piccole dimensioni.

Nei prossimi giorni si prevedono altre uscite per portare a compimento sia l'installazione del Node 2 sia del P6 Solar Array.

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #9
Ultimi aggiornamenti dalla missione STS-120.

La seconda "passeggiata" spaziale dei due astronauti Parazynski e Tani dura quasi sette ore. In questo frangente si occuperanno principalmente del riallocamento del P6, il pannello solare. Da come mi è sembrato di capire, anche dalle simulazioni in 3d disponibili sul sito della NASA, il riallocamento si è reso necessario a causa proprio dell'installazione del Nodo 2. Dalle immagini, infatti, si nota che di pannelli di quel tipo (P6) ce ne sono quattro, originariamente 2 da una parte e 2 dall'altra del Destiny laboratory della ISS. Dal momento che il Nodo 2 Harmony sarà agganciato proprio al Destiny laboratory, uno di questi pannelli avrebbe creato intralcio. Da qui la sua riallocazione dalla parte opposta.

Tutte queste operazioni sono state coordinate da Nespoli ;)

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #10
Rcordo che, viaggiando alla velocità di circa 27.000 Km/h e considerato che la circonferenza terrestre è di circa 40.000 km, lo Shuttle e la ISS impiegano circa 1 ora e 30 minuti per compiere il giro. In poche parole, in 24 ore gli astronauti assistono a 16 albe e tramonti ;)

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #13
Dopo 15 giorni, 2 ore e 23 minuti, ieri pomeriggio poco dopo le 19 in Italia, il Discovery è atterrato al Kennedy Space Center.

Qui il video dell'atterraggio, sempre bello ed emozionante.

Qui le poche parole dette dal Comandante Melroy poco dopo l'atterraggio. Assenti due astronauti, il nostro Paolo Nespoli e Clayton Anderson per controlli medici post landing.

Ci siamo dimenticati una cosa di questa meravigliosa missione spaziale, molto molto importante. Si è verificato un avvicendamento nella ISS. Proprio l'astronauta Clayton Anderson è stato sostituito da Daniel Tani.

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #14
Ieri, i componenti della STS-120 sono tornati a Houston, decollando, stavolta a bordo di un jet "convenzionale", dalla stessa pista dove erano atterrati poche ore prima con il Discovery.

Le parole del Comandante Pamela Melroy sono state di legittimo entusiasmo. Alla NASA non hanno paura di sbilanciarsi sostenendo addirittura che la STS-120 è stata, probabilmente, una delle migliori missioni mai affrontate dall'Agenzia Spaziale Americana. E' stato montato il Node2, componente fondamentale per le future implementazioni della ISS, ciò ha visto un riassemblamento di alcune parti della ISS. A tutto ciò si è aggiunto un intervento tanto urgente e non programmato, quanto perfettamente riuscito, di riparazione del P6 solar array, rimasto danneggiato dall'usura. Il tutto rispettando i tempi, e continuo a sottolineare il lavoro di coordinazione degli astronauti durante i loro interventi all'esterno, del nostro Paolo Nespoli.

Niente meglio delle parole del comandante Melroy, appena sbarcata dal "suo" Discovery, davanti le telecamere, possono riassumere lo spirito della NASA: "It really was a beautiful moment for NASA! What you saw is who we are at NASA."



fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #15
In questa meravigliosa animazione potrete ammirare una overview della missione STS-120. Da notare il montaggio del Node 2 e il riallocamento del P6 solar array. Non è rappresentato l'intervento di manutenzione sul pannello solare perché si è trattato di un'operazione non prevista.

fede ;)
 
F

federico

Autore discussione #16
Conclusa la STS-120 con un meraviglioso successo, al quale ha largamente contribuito il nostro Paolo Nespoli, l'Atlantis è già pronto per la nuova missione. Giunto al Launch Pad 39A sabato mattina, ha compiuto il tragitto dal VAB al Launch Pad (circa 6 chilometri) in circa sei ore (alla ragguardevole velocità di un Km/h :D ). La STS-122 monterà sulla ISS il Columbus laboratory, sarà agganciato proprio a quel Node 2 montato pochi giorni fa dal Discovery e dal suo equipaggio. Il Columbus laboratory non è stato posizionato nel cargo bay dell'Atlantis all'interno del VAB, bensì ha atteso lo Shuttle direttamente al Launch Pad. Lì sarà posizionato all'interno dell'Atlantis.

Lo Shuttle stazionerà presso il Launch Pad ancora per 3 settimane. E' previsto il decollo il 6 dicembre. Durante questo periodo inizieranno tutti i tests preparativi al lancio.

La STS-122 vedrà impegnati 7 astronauti. il Comandante sarà Stephen N. Frick, che ha all'attivo già una missione come pilota. Due dei sette appartengono all'ESA e sono Hans Schlegel e Léopold Eyharts. Quest'ultimo si avvicenderà con Daniel Tani (arrivato con la STS-120) sulla ISS.

Prepariamoci ad una nuova missione ;)

fede ;)