• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Simulatore Estate

luca1992

Silver Supporter
#1
Ciao ragazzi, può sembrare stupida è banale la mia domanda, ma volevo chiedervi durante l’estate quando fuori c’è un botto di caldo e quindi in casa l’aria non è fresca come d’inverno è il pc anche se potente e con raffreddamento a liquido come il mio fa caldo che lo sento ci sono ulteriori accortezze da tenere conto?




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Betamike60

Supporter Platinum
#2
Ciao Luca,
a parere mio no,anche perché hai il raffreddamento a liquido,quindi sei al sicuro o se vedi che la temperatura del pc sale o noti qualche mal funzionamento allora un ventilatore vicino non guasta,ma cosi come sei messo non credo tu abbia problemi.
Ciao Marco
 
#3
Dipende...se il pc è senza overclock e con un buon dissipatore (il 99% delle volte, a frequenze stock, va bene anche il dissi che ti danno in bundle alla cpu, certo, scalderà tanto in loading, ma cmq non friggerai niente) vai tranquillo, certo, probabilmente, un pochino più alte le temp le avrai, ma alla fine la cosa importante è che rientrino nei range giusti. Poi anche lì dipende...se hai un dissipatore che ti tiene, faccio esempio, 70 gradi in load con le ventole al minimo e con 20 gradi di ambiente, ci stà che se i 20 gradi diventano 28, il dissi aumenterà la velocità delle ventole e ti terrà magari circa gli stessi 70 gradi, però con più rumore. Diciamo che i fattori sono diversi, compreso quello di quanto setti il target delle temperature, e tanto altro. Comunque, nella stragrande maggioranza dei casi, con una temperatura ambiente più alta, non succede nulla di che. Solo se hai overclock estremi, a quel punto devi contare che i gradi in più che hai in casa, te li ritrovi sulla cpu.