• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Microsoft Flight Simulator 2020 (MSFS 2020) preview

Non è un laptop da gaming... è IL laptop da gaming
View attachment 34013
Me ne sono accorto dall'alimentatore, ho riconosciuto il logo della Razer.
Dovrebbe essere un Razer Blade 15 come quello sopra, 2000-3000€ di laptop, per intenderci.

EDIT: Se hanno la GeForce RTX 2080 Max-Q la versione diciamo avanzata di quel PC, sta poco sotto una 2080 per Desktop. Mi dispiace far svanire l'entusiasmo sulle ottimizzazioni. Però è normale che essendo in Alpha, non è detto che si stiano concentrando sulle ottimizzazioni al momento..

:cool: grandeee
 

francy25

Embraer 195 Rated
Nuova intervista in tedesco con Jorg Neumann (direttore dello sviluppo di MSFS). Riassunto da reddit:

https://www.golem.de/news/interview...light-simulator-war-immer-da-1911-145260.html

  • Jörg Neumann once worked for Digital Anvil (founded by Chris Roberts (Star Citizen);
  • they had to solve the issue of dark sides of buildings;
  • around 300 landmarks are handmade, the rest is made by using algorithms;
  • they build 1.5 billion houses in the cloud every day;
  • every airplane that is currently on the move can also be found in the simulator. You can fly and watch the other airplane fly over the clouds;
  • engine is from Asobo and is using Double-precision floating-point;
  • they had ATC from day one working in MSFS (taken from FSX);
  • they used code from FSX at the start but then rewrote everything (starting in 2016);
  • the world is divided into squares with a side length of 64 meters each, up to a height of 65,000 feet. For each of these cubes there are values for humidity, air pressure, which particles float around and other sensor data. This also means that the air is moving in the right wind direction and strength;
  • the clouds are made out of voxels and are rendered with raymarching - a kind of raytracing. In addition, the clouds are generated dynamically. When it rains and gets warmer, it generates lift;
  • CPU is used for instruments and autopilot. Everything else is done by the GPU, this offers a lot of computing power because it can use multi threading;
  • Is there a casual mode? Neumann: No, not at all. We don't want to do this as a game. Our target group are people for whom flying is a hobby. They know a lot about it;
  • How important are mods? Neumann: [...] Very! There are approx 240 companies that develop mods. I have talked directly with about 60 of them. We know what they want and need, and we're working on an SDK. So the developers can give us feedback too. Some already do it when they visit us. I see Flight Simulator as a platform, not as a game or simulator. And when you're making a platform you must make sure that the ones who will use it/develop for it (note: paraphrasing a bit) are involved.
  • Around 200 people are working on this sim, 120 from Asobo and 20 to 30 people at MS (they help with machine learning). There are also a few smaller teams, including in Austria;
  • How far has development progressed? Neumann: We're in Pre Tech Alpha. The simulation is there, you can do anything. But not all planes are ready yet. For the 47,000 airports, we would like to go through the data and correct them if necessary. We are still working on accessibility. There is always something to do. We simulate the world, you can go into endless detail.
 
Massì, ogni tanto divertirsi ci sta! ;)
Certo , ogni tanto per divagare è divertente fare cose inusuali , tuttavia se questo sim permette di atterrare a Courchevel con un 737 come si vede nel filmato ne deduco che le dinamiche di volo di questo sim non siano poi tanto buone come dicono nei video precedenti .
Parere mio naturalmente
Giuseppe
 

francy25

Embraer 195 Rated
Massì, ogni tanto divertirsi ci sta! ;)
Certo , ogni tanto per divagare è divertente fare cose inusuali , tuttavia se questo sim permette di atterrare a Courchevel con un 737 come si vede nel filmato ne deduco che le dinamiche di volo di questo sim non siano poi tanto buone come dicono nei video precedenti .
Parere mio naturalmente
Giuseppe
Quel pezzo nel video è chiaramente Xplane 11 con Zibo.
Anche perché il 737 sul nuovo sim non si è visto.

Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk
 
Quel pezzo nel video è chiaramente Xplane 11 con Zibo.
Anche perché il 737 sul nuovo sim non si è visto.

Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk
Ok , a questo non avevo pensato , ma ora mi chiedo : si dice che XPlane abbia dinamiche molto realistiche e poi vedo un atterraggio di questo tipo mi viene un dubbio dato che io Courchevel ce l'ho , è quello di LLH Creations che è identico a quello mostrato nel video ed atterrare li non dico che sia difficile ma richiede impegno anche con aerei leggeri e piccoli di sicuro nella realtà un 737 si schianterebbe quindi penso che anche XPlane in fatto di aerodinamica sia carente come P3D e FSX , ripeto sono considerazioni personali e opinabili
Giuseppe
 
Ok , a questo non avevo pensato , ma ora mi chiedo : si dice che XPlane abbia dinamiche molto realistiche e poi vedo un atterraggio di questo tipo mi viene un dubbio dato che io Courchevel ce l'ho , è quello di LLH Creations che è identico a quello mostrato nel video ed atterrare li non dico che sia difficile ma richiede impegno anche con aerei leggeri e piccoli di sicuro nella realtà un 737 si schianterebbe quindi penso che anche XPlane in fatto di aerodinamica sia carente come P3D e FSX , ripeto sono considerazioni personali e opinabili
Giuseppe
Che le dinamiche di volo siano migliori su XP penso che lo si possa ormai affermare senza tanti dubbi, soprattutto se poi il nuovo MSFS ha le sue dinamiche che sono parzialmente ispirate a quelle di XP (come altre feature peraltro).
Entrando poi nel merito, la cosa può dipendere da tanti fattori. La pendenza della pista(oltre 18% se non ricordo male) che aiuta la frenata, il livello di frenata utilizzato, la temperatura e le condizioni della pista, il modello di attrito delle ruote sul terreno, il peso del 737, il vento, l'uso dei reverse trust fino ad aereo fermo, il fatto che in atterraggi normali i freni non vengono mai utilizzati al massimo per aumentarne la vita utile etc etc etc
Secondo me 800-900 metri sono fattibili, e probabilmente anche distanze più basse considerando l'alta pendenza e un forte vento contrario
 
Che le dinamiche di volo siano migliori su XP penso che lo si possa ormai affermare senza tanti dubbi, soprattutto se poi il nuovo MSFS ha le sue dinamiche che sono parzialmente ispirate a quelle di XP (come altre feature peraltro).
Entrando poi nel merito, la cosa può dipendere da tanti fattori. La pendenza della pista(oltre 18% se non ricordo male) che aiuta la frenata, il livello di frenata utilizzato, la temperatura e le condizioni della pista, il modello di attrito delle ruote sul terreno, il peso del 737, il vento, l'uso dei reverse trust fino ad aereo fermo, il fatto che in atterraggi normali i freni non vengono mai utilizzati al massimo per aumentarne la vita utile etc etc etc
Secondo me 800-900 metri sono fattibili, e probabilmente anche distanze più basse considerando l'alta pendenza e un forte vento contrario

Piuttosto devi avere le palle :D
 
Che le dinamiche di volo siano migliori su XP penso che lo si possa ormai affermare senza tanti dubbi, soprattutto se poi il nuovo MSFS ha le sue dinamiche che sono parzialmente ispirate a quelle di XP (come altre feature peraltro).
Entrando poi nel merito, la cosa può dipendere da tanti fattori. La pendenza della pista(oltre 18% se non ricordo male) che aiuta la frenata, il livello di frenata utilizzato, la temperatura e le condizioni della pista, il modello di attrito delle ruote sul terreno, il peso del 737, il vento, l'uso dei reverse trust fino ad aereo fermo, il fatto che in atterraggi normali i freni non vengono mai utilizzati al massimo per aumentarne la vita utile etc etc etc
Secondo me 800-900 metri sono fattibili, e probabilmente anche distanze più basse considerando l'alta pendenza e un forte vento contrario
Ammetto che le dinamiche di XPlane sono migliori .
Prendo nota delle tue affermazioni e magari hai ragione tu , tuttavia faccio queste considerazioni :
Prima di tutto Courchevel è un pendio , un forte vento contrario in prossimità di un pendio si trasformerebbe in una dinamica discendente che avrebbe l'effetto di sbattere violentemente a terra l'aereo , mentre un forte vento in coda cioè verso il pendio si trasformerebbe in una dinamica ascendente che aiuterebbe e sostenere l'aereo ma gli farebbe aumentare considerevolmente la velocità di volo .
Altra cosa : in una pista in salita l'impatto sarebbe esponenzialmente piu violento e per evitarlo richiede un particolare pilotaggio di avvicinamento e di cabrata al giusto momento , per un aereo tipo il 737 non ci sarebbe spazio per una manovra di questo tipo anche nelle condizioni migliori possibili e anche supponendo che l'aereo sia completamente scarico perciò leggero (si fa per dire) , l'impatto sarebbe comunque tale da provocare un disastro , non pretendo di avere ragione ma io sono convinto che sia cosi .
Giuseppe
 
Stiamo andando totalmente off-topic
 

Poeta

The Boss
Staff Forum
Admin
stop
 
vedo che l'attesa del nuovo simulatore, che ripeto, sarà rivoluzionaria, sta creando qualche discussione di troppo e molte volte deborda un pochettino, purtroppo dovranno passare ancora parecchi mesi prima di impossessarsi del sim e vedere in primis che cosa riesce fare così le discussioni, che ci saranno e tante, si concentreranno su fatti tangibili e veritieri. Coraggio piloti siamo quasi in prossimità del braccio finale.
 

francy25

Embraer 195 Rated
No dimentichiamoci che stiamo parlando sempre di videogiochi. Al netto di dinamiche, ecc, ecc.

Piuttosto, l'ultimo video sul rendering dei flightdeck mi è sembrato molto interessante.

Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk
 

marco.zudetic

Staff Forum
Resp. Area X-Plane