• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Supporto HUB USB alimentato

beppewind

Gold Supporter
Autore discussione #1
Ciao a tutti ,
chiedo scusa se questa sezione non è la piu adatta .
Leggendo in rete apprendo che l’uso di un HUB USB alimentato comporta qualche rischio dovuto al fatto che in alcuni casi si potrebbe verificare un ritorno di corrente verso la scheda madre creando danni alla stessa nonostante gli HUB siano protetti elettronicamente quindi si raccomanda di usare questa procedura :
Collegare l’alimentatore al’HUB quando nessuna presa USB è collegata ad esso sia in entrata che in uscita , poi collegare l’HUB al PC e in seguito le varie periferiche all’HUB .
La mia domanda è questa :
Questa procedura va fatta ogni volta che accendo il PC ? , (mi pare molto scomodo )
Altra domanda : se io accendo il PC quando l’HUB è già alimentato e già collegato al PC e le periferiche sono già tutte collegate all'HUB corro dei rischi di un ritorno di tensione sulla scheda madre o danni alle periferiche ?
Grazie per le risposte
Giuseppe
 

Cecco

Supporter Platinum
#2
Ciao a tutti ,
chiedo scusa se questa sezione non è la piu adatta .
Leggendo in rete apprendo che l’uso di un HUB USB alimentato comporta qualche rischio dovuto al fatto che in alcuni casi si potrebbe verificare un ritorno di corrente verso la scheda madre creando danni alla stessa nonostante gli HUB siano protetti elettronicamente quindi si raccomanda di usare questa procedura :
Collegare l’alimentatore al’HUB quando nessuna presa USB è collegata ad esso sia in entrata che in uscita , poi collegare l’HUB al PC e in seguito le varie periferiche all’HUB .
La mia domanda è questa :
Questa procedura va fatta ogni volta che accendo il PC ? , (mi pare molto scomodo )
Altra domanda : se io accendo il PC quando l’HUB è già alimentato e già collegato al PC e le periferiche sono già tutte collegate all'HUB corro dei rischi di un ritorno di tensione sulla scheda madre o danni alle periferiche ?
Grazie per le risposte
Giuseppe
È capitato a me personalmente... e oltre alla scheda madre ho dovuto cambiare tutto il PC perchè la vecchia MOBO per quel processore non la fanno più
 

beppewind

Gold Supporter
Autore discussione #3

Cecco

Supporter Platinum
#4
Ciao Cecco ,
Io ho comperato questo https://www.amazon.it/UGREEN-SuperS...coding=UTF8&psc=1&refRID=7VR6M1PR9FW54004BV92 , cosa ne pensi ?

ora per timore di fare danni lo sto usando senza alimentatore , ovviamente le periferiche che hanno bisogno di molta corrente le collego direttamente al PC
Giuseppe
Purtroppo non me ne intendo. Io avevo un TP-LINK alinentato a parte. Dopo un pò di tempo ha iniziato a fare flash (tipo ON-OFF) continui. Cmq non so se è imputabile a questo il danno alla scheda madre... ma cmq altro non so
 

beppewind

Gold Supporter
Autore discussione #5
Purtroppo non me ne intendo. Io avevo un TP-LINK alinentato a parte. Dopo un pò di tempo ha iniziato a fare flash (tipo ON-OFF) continui. Cmq non so se è imputabile a questo il danno alla scheda madre... ma cmq altro non so
Per non rischiare ho pensato di fare cosi :
dato che la mia scheda madre ha molte porte USB 3.0 ma la mia postazione è lontana dal PC circa 1,5 metri , ho comperato 5 cavi di prolunga USB 3.0 e li tengo vicino alla postazione di guida ,
la mia domanda è questa : la corrente fornita dalle prese 3.0 è 900 mA , questa corrente viene suddivisa per i 5 cavi ? oppure ho 900 mA per ogni cavo ?
Altra domanda collegando tutte le periferiche direttamente al PC senza usare HUB , ho un calo della corrente che serve alla scheda madre ?
Scusa le tante domande ma sono nel dubbio piu assoluto ...
Grazie , ciao
Giuseppe
 
#6
Purtroppo non me ne intendo. Io avevo un TP-LINK alinentato a parte. Dopo un pò di tempo ha iniziato a fare flash (tipo ON-OFF) continui. Cmq non so se è imputabile a questo il danno alla scheda madre... ma cmq altro non so
Per non rischiare ho pensato di fare cosi :
dato che la mia scheda madre ha molte porte USB 3.0 ma la mia postazione è lontana dal PC circa 1,5 metri , ho comperato 5 cavi di prolunga USB 3.0 e li tengo vicino alla postazione di guida ,
la mia domanda è questa : la corrente fornita dalle prese 3.0 è 900 mA , questa corrente viene suddivisa per i 5 cavi ? oppure ho 900 mA per ogni cavo ?
Altra domanda collegando tutte le periferiche direttamente al PC senza usare HUB , ho un calo della corrente che serve alla scheda madre ?
Scusa le tante domande ma sono nel dubbio piu assoluto ...
Grazie , ciao
Giuseppe
No, sono 900mA per ogni porta ,quindi per ogni cavo.
Non dovresti avere problemi, anche perché di solito le periferiche hanno una USB 2.0 e se non meno esose in fatto di assorbimento.
Per quanto riguarda l'HUB, in effetti io lo apro e dissaldo una resistenza per interrompere il passaggio di corrente tra la MB e la porta.
Non per ritorno, ma per evitare fastidiose alimentazioni di periferiche quando tutto é spento.


Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk
 

uragano

Staff Forum
Admin
Diamond Supporter
#7
Io ho dei modelli industriali molto molto buoni, ma anche molto costosi.
Vi assicuro che con questo modello non ho mai avuto problemi

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
 
Autore discussione #8
No, sono 900mA per ogni porta ,quindi per ogni cavo.
Non dovresti avere problemi, anche perché di solito le periferiche hanno una USB 2.0 e se non meno esose in fatto di assorbimento.
Per quanto riguarda l'HUB, in effetti io lo apro e dissaldo una resistenza per interrompere il passaggio di corrente tra la MB e la porta.
Non per ritorno, ma per evitare fastidiose alimentazioni di periferiche quando tutto é spento.


Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk
Ciao , grazie per la esauriente risposta
Giuseppe
 
Autore discussione #9
Io ho dei modelli industriali molto molto buoni, ma anche molto costosi.
Vi assicuro che con questo modello non ho mai avuto problemi

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
Ciao , potresti cortesemente indicarmi un HUB del tipo da te menzionato ?
Grazie
Giuseppe
 

uragano

Staff Forum
Admin
Diamond Supporter
#10
Io ho dei modelli industriali molto molto buoni, ma anche molto costosi.
Vi assicuro che con questo modello non ho mai avuto problemi

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
Ciao , potresti cortesemente indicarmi un HUB del tipo da te menzionato ?
Grazie
Giuseppe
Eccolo

STARTECH.COM

Cerca tra hub industriali


Inviato dal mio P01T_1 utilizzando Tapatalk
 

L-1011

Silver Supporter
#11
Autore discussione #12
Eccolo

STARTECH.COM

Cerca tra hub industriali


Inviato dal mio P01T_1 utilizzando Tapatalk
Grazie ragazzi , molto interessante tutto quello che avete detto , io purtroppo in questa materia ne so davvero poco e mi trovo in difficoltà anche nel scegliere un prodotto o un altro per timore di fare danni .
Il mio problema è questo :
ho il PC lontano 1.5 metri dalla mia postazione , mi servirebbe avere le porte USB accanto alla postazione , la cosa migliore sarebbe un HUB alimentato ma dopo quello che ho letto in rete sulla procedura che serve per attaccarlo al PC sono disorientato .
Ho letto che per evitare danni bisogna collegare L'alimentatore all'HUB avendo tutte le prese USB sia in entrata che in uscita staccate , poi collegare l'HUB al PC (già acceso) e in seguito collegare le periferiche all'HUB , ora mi chiedo tutto questo devo farlo ogni volta che accendo il PC ? , mi sempbra davvero scomodo , vorrei sapere con precisione come devo fare veramente quando spengo e riaccendo il PC per essere sicuro di non fare danni perché un mio amico per colpa di uno di questi HUB alimentati ha avuto un ritorno di corrente alla scheda madre che gli ha causato danni irreparabili .
Grazie per l'aiuto
Giuseppe
 
#13
Ero anch'io nella tua stessa situazione anni fa e avevo risolto con degli Hub alimentati sia 2.0 che 3.0.
Ad oggi non ho mai avuto problemi e attualmente ne uso solo uno con 4 porte 3.0 collegato al suo alimentatore trasformatore e ad una porta USB del pc.
La mia procedura di accensione è: metto la spina della ciabatta dove sono collegati vari aggeggi (UPS, alimentatori vari, sistema surround, etc) nella presa di corrente, accendo UPS ( il pc e il monitor sono collegati al UPS per evitare che se dovesse saltare la corrente si spenga improvvisamente), accendo il pc, comincio a giocare!
 
Autore discussione #14
Ero anch'io nella tua stessa situazione anni fa e avevo risolto con degli Hub alimentati sia 2.0 che 3.0.
Ad oggi non ho mai avuto problemi e attualmente ne uso solo uno con 4 porte 3.0 collegato al suo alimentatore trasformatore e ad una porta USB del pc.
La mia procedura di accensione è: metto la spina della ciabatta dove sono collegati vari aggeggi (UPS, alimentatori vari, sistema surround, etc) nella presa di corrente, accendo UPS ( il pc e il monitor sono collegati al UPS per evitare che se dovesse saltare la corrente si spenga improvvisamente), accendo il pc, comincio a giocare!
Ciao Franco , grazie per la risposta .
Chiedo scusa se insisto ma vorrei essere assolutamente sicuro , faccio riferimento a questo articolo che spiega i rischi che si corrono e la procedura sia di accensione che di spegnimento del PC che mi sembra veramente scomoda ma pare che sia indispensabile per evitare rischi alla scheda madre e alle periferiche http://www.computerprogrammi.com/2010/05/un-hub-usb-puo-danneggiare-il-pc-hub.html
Io attualmente in attesa di risolvere questi dubbi sto usando 5 cavi di prolunga USB 3.0 lunghi 2 metri .
Vorrei usare un HUB a 7 porte alimentato che tra l'altro ho già comperato ma per le ragioni scritte sopra non mi sono ancora deciso ad usarlo , so che molti hanno home cockpit complessi quindi avranno sicuramente idea di come risolvere in modo sicuro questo problema .
Grazie e ciao
Giuseppe
 
#15
Leggendo quel articolo si potrebbe pensare che qualsiasi cosa che attacchi al pc può provocare danni. Forse come dice, leggere il libretto di istruzioni del Hub potrebbe risolvere, personalmente non ho mai avuto problemi... quando torno a casa ti faccio una foto del hub che uso io (credo sia un Dlink 3.0) e che non mi ha mai dato problemi.
 
Autore discussione #16
Leggendo quel articolo si potrebbe pensare che qualsiasi cosa che attacchi al pc può provocare danni. Forse come dice, leggere il libretto di istruzioni del Hub potrebbe risolvere, personalmente non ho mai avuto problemi... quando torno a casa ti faccio una foto del hub che uso io (credo sia un Dlink 3.0) e che non mi ha mai dato problemi.
Intanto grazie per la risposta , comunque l'articolo si riferisce agli UUB alimentati e rischi annessi .
Ho visto in rete HUB di Dlink e mi paiono buoni ed avrei intenzione di comperarne uno , per caso sai dove posso trovare il manuale per leggermelo prima di acquistarlo ?
Grazie ancora
Giuseppe
 
Autore discussione #18
Credo che sul sito della DLink trovi tutti i manuali degli articoli prodotti, in ogni caso una ricerca con Google dovrebbe dare frutti!
Ciao
Grazie , farò come dici ...
Giuseppe