• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

FSX FCO-LIN CATIIIB RVR100 DH20

B_D_is_back

Supporter Platinum
Autore discussione #1
Ieri notte ho fatto il Fiumicino Linate, peccato che le immagini siano molto scure, ma volare di notte è sempre affascinante




carico e centraggio




pianificazione del volo e verifica del carburante, più attenta visto il meteo a destinazione




nel Real a Milano iniziano a girare



calcolo delle performance




nella preparazione verifico il buon funzionamento della spia Autoland



ripasso la programmazione dell'MCDU



durante l'accensione del numero 2 sembra che vada in blocco per qualche istante la PTU, dopo qualche controllo il problema rientra, però me lo annoto e parto con il dubbio



numero 1 acceso e stabile



soliti controlli di rito durante il rullaggio




pronto al decollo




Takeoff, ogni variazione dell'FMA va letta ad alta voce



durante il volo tengo d'occhio i consumi stimati, anche i venti inseriti prima del decollo sono corretti





con calma preparo l'atterraggio



cambio procedura, ne scelgo una con una Missed Approach più pulita e con radioaiuti certi, non vorrei girare in giro nella nebbia padana magari con un motore in avaria dopo una riattaccata!



pronto a scendere



quaranta miglia, il segnale dell'ILS non è ancora ferificato



venti miglia, segnale ILS ricevuto e confermato, a destra per il primo missed approach e a sinistra in caso sia necessario andare all'alternato



Flap 2 Gear Down Spoilers armati weel page check





duemila piedi completamente stabilizzato e configurato per l'atterraggio



90ft, pista in vista ...LAND!



ultime procedure prima della buona notte



Ciao
 
#2
Grande Ric. ottimo come sempre.
Un caro saluto.
Andrea
 

mae82va

Silver Supporter
#3
Che bello grazie..!! Personalmente mi rendo conto che per questioni di tempo e pigrizia non riesco ad approfondire così bene le procedure... tu hai studiato dei manuali? In italiano?
 

B_D_is_back

Supporter Platinum
Autore discussione #4
Che bello grazie..!! Personalmente mi rendo conto che per questioni di tempo e pigrizia non riesco ad approfondire così bene le procedure... tu hai studiato dei manuali? In italiano?

Ciao purtroppo o per fortuna il mondo aeronautico gira in inglese, per fortuna perché è un'opportunità per imparare un'altra lingua purtroppo perché magari si fa un po' più fatica. Io leggo i manuali originali delle case costruttrici che ormai si trovano senza nessun problema su Google, e a questo gioco ho dedicato molto tempo sin dal 1998. oltre allo studio dei manuali una grande risorsa è sempre stata il forum in vent'anni si riescono a mettere insieme molte informazioni, poi il motore più grande è la passione e la voglia di condividere. Nel 2009 ho avuto la fortuna di fare un type rating sul 320 online, per un anno intero ci siamo trovati una due volte alla settimana su Teamviewer ed è stato molto istruttivo.
Un tempo nell'era pre googleiana sì discuteva molto di più sui forum adesso trovi tutto quel che serve on-line e le persone chiedono meno, ricordo con nostalgia il forum bilingue del maddog.
Ciao a presto.
Ricc
 

mae82va

Silver Supporter
#5
Ciao purtroppo o per fortuna il mondo aeronautico gira in inglese, per fortuna perché è un'opportunità per imparare un'altra lingua purtroppo perché magari si fa un po' più fatica. Io leggo i manuali originali delle case costruttrici che ormai si trovano senza nessun problema su Google, e a questo gioco ho dedicato molto tempo sin dal 1998. oltre allo studio dei manuali una grande risorsa è sempre stata il forum in vent'anni si riescono a mettere insieme molte informazioni, poi il motore più grande è la passione e la voglia di condividere. Nel 2009 ho avuto la fortuna di fare un type rating sul 320 online, per un anno intero ci siamo trovati una due volte alla settimana su Teamviewer ed è stato molto istruttivo.
Un tempo nell'era pre googleiana sì discuteva molto di più sui forum adesso trovi tutto quel che serve on-line e le persone chiedono meno, ricordo con nostalgia il forum bilingue del maddog.
Ciao a presto.
Ricc
Grazie mille per la tua risposta..! Si nota dalle tue parole la passione per la simulazione..! Continua così! i tuoi tr sono molto istruttivi..!!ps.. x impostare la rotta per l’alternato bisogna impostarla con il tasto sec-plan? E il punto rotta per il GA?
 

B_D_is_back

Supporter Platinum
Autore discussione #6
Grazie!!

ps.. x impostare la rotta per l’alternato bisogna impostarla con il tasto sec-plan? E il punto rotta per il GA?
Figurati, è sempre un piacere ;)

Conosco tre modi per andare all'alternato.
Uno come dici tu si crea con la funzione Sec Flight Plan e poi lo attivi quando serve, ma l'Airbus FSL non ha questa funzionalità.
Due, inserendo nella pagina iniziale un ICAO per l'alternato puoi creare una rotta completa per raggiungere l'alternato.
Tre, nella Lateral Revision Page inserisci un ICAO in New Destination e modifichi il piano di volo attivo.
La Rotta per il go-around invece è scritta nelle airac in relazione alla pista selezionata.

Ciao
 

mae82va

Silver Supporter
#7
Figurati, è sempre un piacere ;)

Conosco tre modi per andare all'alternato.
Uno come dici tu si crea con la funzione Sec Flight Plan e poi lo attivi quando serve, ma l'Airbus FSL non ha questa funzionalità.
Due, inserendo nella pagina iniziale un ICAO per l'alternato puoi creare una rotta completa per raggiungere l'alternato.
Tre, nella Lateral Revision Page inserisci un ICAO in New Destination e modifichi il piano di volo attivo.
La Rotta per il go-around invece è scritta nelle airac in relazione alla pista selezionata.

Ciao
Grazie mille..! Domani provo a impostarla anche io..!!