• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

domanda da novellino su impostazioni nav

#21
Devi vedere le cartine d'avvicinamento per l'aeroporto che ti interessa. Se non hai tempo mi dici l'aeroporto e l'altitudine per intercettare il G/S te la dico io ;)
Perchè dar da mangiare ad una persona quando puoi insegnargli a cacciare e a cucinare?
Per avere le carte di tutti (TUTTI) gli aeroporti Italiani registrati sul sito ENAV (www.enav.it). Dal menu in alto selezioni il link "AIP" e da lì ti registri. Una volta ottenute le credenziali puoi scaricarti tutto quello che vuoi. Ovviamente la documentazione è assolutamente gratuite e REALE ovvero sono i documenti ufficiali dell'ENAV utilizzati nel volo reale.
Non sempre le frequenze sono quelle fi FS però se voli anche su IVAO o hai intenzione di farlo in futuro approfittane perchè sia IVAO che VATSIM utilizzano le frequenze ufficiali!!
 
#22
Grazie....ho risolto così: ho cambiato aereo e ho preso l'airbus di default nel quale il tasto nav funziona regolarmente .....
Noooooo lascia stare l'aero di default che di Airbus non ha propio niente ( gia' wilco , airsimmer , pSS . aerosoft ecte ct non riesco a simularlo al meglio ...figurati quello di default... )
Se ti piace l'Airbus e vuoi volare con quello , armati di volonta' di studiare e molta pazienza . Non e' certo con qualche risposta del forum che impari a gestire un volo con l'A320 . Devi cercare su internet tutorial in pdf, video , e leggere leggere leggere tutto quello che c'e' nella sezione apposita del forum perche' ogni risposta data ad un altro potrebbe risolvere anche un tuo dubbio . bye

PS: questo ti potra' sicuramente aiutare : http://www.smartcockpit.com/plane/airbus/A320/
 
Ultima modifica:

twinkie

Diamond Supporter
#23
ok, ora provo, ma che vuol dire "inserisci l'avvicinamento?" oppure "inserisci l'arrivo?" non so che sia, io sono arrivato ad iserire la frequesza ILS , ma non la prende. Di radio nell'airbus x ce n'è una sola e va da 118 (o 128, nonj ricordo) a 135 e comunque non c'è ne 110 ne 110,30. Nell' FMC ho provato, ma non la prende mi da dei numeri strani tipo ?%$$£££, forse è un difetto dell'airbus-x? Ma gari non aggiornato la versione..Qualcuno ce l'ha l'airbus -x? (visto che siamo nella sezione aiurbus-x lo do per scontato :) !)
Scusa mhimhi la frequenza che trovi nelle "finestrelle" del pedestal A320 all'accensione è una frequenza COMM (infatti è illuminato il led di VHF1): mi sembra che nessuno ti abbia detto la cosa più semplice; che per inserire frequenze VOR o ILS tu debba cliccare sul tasto NAV sottostante e poi sul tasto VOR o ILS a fianco per selezionare le rispettive frequenze: la frequenza si inserisce nella caselle "stand-by" e poi si trasferisce nella casella "active". Tornando poi in VHF1 (spegnendo il tasto NAV) attivi la pagina RADIONAV del MCDU, che quando operi sul pedestal si disattiva.

Mauro

nota: questo vale per il Wilco, non ho l'Aerosoft quindi non so se questo è implementato.
 
Ultima modifica:
#24
Scusa mhimhi la frequenza che trovi nelle "finestrelle" del pedestal A320 all'accensione è una frequenza COMM (infatti è illuminato il led di VHF1): mi sembra che nessuno ti abbia detto la cosa più semplice; che per inserire frequenze VOR o ILS tu debba cliccare sul tasto NAV sottostante e poi sul tasto VOR o ILS a fianco per selezionare le rispettive frequenze: la frequenza si inserisce nella caselle "stand-by" e poi si trasferisce nella casella "active". Tornando poi in VHF1 (spegnendo il tasto NAV) attivi la pagina RADIONAV del MCDU, che quando operi sul pedestal si disattiva.

Mauro

nota: questo vale per il Wilco, non ho l'Aerosoft quindi non so se questo è implementato.
Ok questo funziona nel airbus di default...In questo no...Credo sia la versione..siccome è un po' di tempo che avevo questa versione e forse non è aggiornata..So solo che il tasto "Nav" non è cliccabile..Ora sto aggiornando all'ultima versione e poi riprovo..Grazie a tutti!!!!!
 
#25
twinkie quella che descrivi tu è una procedura "non normal" che si usa unicamente in caso di doppia avaria dell'fmcg e del mcdu... le frequenze sull'airbus si impostano unicamente nella pagina Radionav dell'mcdu!
 

twinkie

Diamond Supporter
#26
twinkie quella che descrivi tu è una procedura "non normal" che si usa unicamente in caso di doppia avaria dell'fmcg e del mcdu... le frequenze sull'airbus si impostano unicamente nella pagina Radionav dell'mcdu!
Ma anche il Wilco è "non normal" eh! eh! Comunque stenafo se tu selezioni le frequenze sul pedestal come da me descritto e poi spegni NAV, il controllo torna al MCDU e ti trovi le frequenze già selezionate. L'uso delle frequenze sul pedestal è più intuitivo specie per "novellini" già abituati a questo modo di operare o che ancora trovano difficoltà nell'uso del FMS (siamo sempre in "virtuale" comunque). La pg RADNAV del MCDU è ovviamente necessaria per selezionare il crs di una radiale VOR in intercettamento, mentre non credo sia necessario per la "spada" dell'ILS.

Mauro
 
#27
Ma anche il Wilco è "non normal" eh! eh! Comunque stenafo se tu selezioni le frequenze sul pedestal come da me descritto e poi spegni NAV, il controllo torna al MCDU e ti trovi le frequenze già selezionate. L'uso delle frequenze sul pedestal è più intuitivo specie per "novellini" già abituati a questo modo di operare o che ancora trovano difficoltà nell'uso del FMS. La pg RADNAV del MCDU è ovviamente necessaria per selezionare il crs di una radiale VOR, mentre non credo necessario per la "spada" dell'ILS.

Mauro
perchè dici che non è intuitivo? una volta che lo si sa trovo che sia più facile e veloce inserirle nell'mcdu :embarassed:
 

twinkie

Diamond Supporter
#28
perchè dici che non è intuitivo? una volta che lo si sa trovo che sia più facile e veloce inserirle nell'mcdu :embarassed:
...una volta che lo si sa...Se sai già tutto non c'era mica bisogno di fare un thread "domanda da novellino su impostazione NAV".
@ stenafo: sono sempre interessato a come si comporta il A320 reale, ma per esempio l' MCDU del Wilco non mi fa l'Autotuning del ILS una volta selezionata la pista e la procedura (es. ILS36 LIMF) Potrebbe essere però che non ho attivato l'Approach phase, devo riprovare. Fa l'Autotuning dei VOR e con quale criterio poi... Purtroppo noi pilotiamo il Wilco....Certo che il Tamagotchi è proprio complesso.

Mauro

Nota: si non avevo attivato la Approach phase! Come non detto, anche a proposito del Wilco...
 
Ultima modifica:
#30
L'autotuning funziona solamente con le frequenze che sono già storate nel database dell'a/m.

In particolare l'ils della pista di partenza fà si sull'fma esca RWY.
E in avvicinamento quando riceve il segnale dell'ils della pista selezionata per l'atterraggio.
L'approach phase viene attivato manualmente per iniziare a fare decelerare l'aereo alla Vapp. Se non si selezionano i flap la velocità si fermerà alla Green Dot.
Nel caso la frequenza non sia nel database dell'aereo questa si può inserire manualmente nella pagina radionav con il relativo course.

In Az per compilare l'MCDU in partenza si segue l'acronimo I-F-R-I-P-P-S che sta per INIT- FLTPLAN- RADNAV -INIT(pag2)- PROG -PERF -SEC-FPLAN

In avvicinamento (solitamente prima della discesa) si compila solamente FRPPS (in quanto INIT è inibito in volo).
 
#32
La pg RADNAV del MCDU è ovviamente necessaria per selezionare il crs di una radiale VOR in intercettamento,......
L'airbus non intercetta e segue le radiali VOR in automatico come molti altri aerei ( tipo MD80 con il VOR LOC) , lo fa' il pilota con la TRK . MI sembrava giusto specificarlo .
Il Wilco l'autotuning del ILS lo fa' solamente dopo aver settato e confermato l' APP PHASE nel MCDU
 

twinkie

Diamond Supporter
#33
L'airbus non intercetta e segue le radiali VOR in automatico come molti altri aerei ( tipo MD80 con il VOR LOC) , lo fa' il pilota con la TRK . MI sembrava giusto specificarlo .
Il Wilco l'autotuning del ILS lo fa' solamente dopo aver settato e confermato l' APP PHASE nel MCDU
euro, mi dispiace contraddirti, ma il Wilco 320 ad esempio intercetta e segue una radiale VOR: la virata è piuttosto lenta e serpeggia un pò (prob la sensibilità è tarata per il LOCATOR) ma alla fine la segue. Prova a decollare da LIMF e prendere la prua 180° per TOP (per "vedere" TOP sull'ND devi acquisire l'IRS); a qualche miglio dal VOR seleziona nella pg RADNAV dell'MCDU la frequenza 114.50 (su VOR1) e la crs (radiale) 281, premi LOC: controlla in ROSE VOR l'acquisizione della radiale. Non so se è un bug rispetto all'Airbus reale, ma funziona.
Per l'Autotuning è come dici.

Mauro
 
#34
@twinkie , non ci volevo credere quando me lo dicevano . Ho fatto anch'io diverse prove ,a suo tempo , ed effetivamente il wilco fa' quello che descrivi tu . IL problema e' che non lo fa' quello reale (scusa non l'avevo specificato ) quindi e' propio uno dei tanti bug di wilco . Arrivando dal' MD80 anch'io volavo le SID e le STAR intercettando e inseguendo le radiali VOR con il LOC , poi un pilota reale mi ha confermato quello che avevo letto in questo forum e cioe' l' A320 non segue le radiali come l' MD80 . Da quel momento ho cambiato modo di volare . Se voglio volare con airbus non posso volarlo come un MD80 altrimenti , per me , non e' piu' simulazione .
 
#35
@twinkie corretto. Senza LOC della pista usata queste due modalità non ci sono! Prova un decollo da 18 a Linate e vedrai che non avrai nulla!

@twinkie è errato quello che dici te per quanto riguarda le radiali. Il tasto LOC ( come specifica l'acronimo sta per LOCalizer ). Se vuoi seguire una radiale ti metti in TRK FPA, selezioni vor e course sulla RAD NAV dell'MCDU e la segui con la track!
 
Ultima modifica: