• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Airbus 320/321: fuel planner o TOPCAT?

Autore discussione #1
Salve a tutti.
Ho quesro dubbio: per la quantità di carburante da caricare, utilizzo il suo fuel planner aerosoft o uso TOPCAT?

Mi spiego. Di solito, dato che sono pigro, uso il fuel planner di default dell'aereo ma so che TOPCAT è molto più preciso, completo e realistico, previo inserimento delle caratteristiche dell'aereo.
Oggi ho provato a usarlo, creando il file per l'aereo A320 con livrea Alitalia EI-DTM... ho inserito le caratteristiche di peso, payload e quant'atro spulciandole dalle caratteristiche dell'aereo (dai dettagli di FSX), ho inserito il file cfg dell'aereo, poi la prima sorpresa: quando dovevo scegliere la versione, notavo che mancava quella di Airbus (il programma è regolarmente aggiornato all'ultima versione).
Ma, detto questo, ho proseguito, generando il load sheet, quindi ho caricato FSX, posizionandomi allo stand dell'aeroporto prescelto.
Al momento di caricare i dati e il carburante dell'aereo, un alert mi faceva notare che vi erano incongruenze tra i dati inseriti inTOPCAT e quelli dell'aereo... boh, comunque mi consentiva di andare avanti, salvo poi farmi notare che non riusciva a caricare l'aereo e di farlo a nano tramite FSX.
Prima domanda: in cosa ho sbagliato, secondo voi?
Seconda domanda: in caso fosse andato tutto a buon fine, come si comporta l'Airbus Aerosoft con TOPCAT? Una volta caricato con carburante e cargo, mi ritrovo poi gli stessi valori nella sezione LOADSHEET dell'MCDU di destra?

Grazie
 
#2
so che TOPCAT è molto più preciso, completo e realistico, previo inserimento delle caratteristiche dell'aereo.
No topcat non è ne preciso ne completo ;) Ottimo per calcolare le prestazioni (Take-Off performance calculaton tool TOPCAT)

Secondo me il migliore è Simbrief, gratis https://www.simbrief.com/home/
Questo è della SH diTopcat ed è ottimo ma a pagamento http://www.flightsimsoft.com/pfpx/
Topcat ha un fuel planner approssimativo, non tiene nemmeno conto dell'alternato. Anche io se ho fretta uso il fuel planner Aerosoft, che adegua il carburante in base a venti, quota, pesi, contingency ed anche dell'alternato. Alla fine quando ho deciso quanto imbarcate lo invio tramite AS fuel planner e lo richiamo dall'mcdu di destra. Se è richiesto più carburante da quello proposto aumento le miglia dell'alternato fino a raggiungere il peso desiderato e lo invio all'aereo. Se scrivi solo il peso non cambia nella distribuzione tra serbatoi alari e centrale , quindi uso il truccbetto dell'alternato.

Ciao
 
Ultima modifica:
Autore discussione #3
Urka!
Info preziosissime!!!
Grazie infinite!!!!!!